Con Cassarà, formazione a Lipari

2374

Lipari 
- 
Un’isola (felice) nell’isola. Cronaca di una trasferta formativa particolare

Nello splendido scenario dell’arcipelago delle Eolie presso l’isola di Lipari si è svolto il corso di formazione tecnico sui prodotti Tradimalt.
Proprio a Lipari che gli antichi greci chiamavano Lipàra (Λιπάρα) ossia fruttifera, brillante e ricca dove gli abitanti sono persone operose e con la voglia di fare si è trovato l’ambiente fertile per trasmettere alcune nozioni fondamentali sui sistemi per l’edilizia Tradimalt.
Conoscendo la particolarità delle tradizioni estetiche delle architetture eoliane il primo argomento trattato non poteva che essere focalizzato sulle finiture per esterno e per interno Tradimalt. Tali categorie di prodotti sono contraddistinte da una scelta accurata delle materie prime che conferiscono spiccate caratteristiche di brillantezza e punto di bianco oltre che durabilità. Tutte le finiture Tradimalt, infatti, siano esse a base di calce idrata, grassello di calce, cemento o gesso possiedono come aggregato delle polveri di marmo purissime e dall’elevato pregio estetico.
Cassara-26_10_2012-032 Per maggior chiarimento di quanto esposto durante la trattazione teorica sono state realizzate delle prove applicative dei prodotti della linea per esterno: Tradifin 50 BS e Tradifin 100 BS; e per interno: ST 500, Rasorapid e Grassello di calce. Tali realizzazioni sono state anche un modo per mostrare e far provare direttamente ai presenti le qualità di stesura dei prodotti.
Terminato l’ampia trattazione, si è proceduto all’approfondimento della linea impermeabilizzanti e della linea del ripristino del calcestruzzo.
Tradimalt, grazie a continui studi e ricerche, è riuscita a progettare diversi sistemi di impermeabilizzazione che vanno incontro alle più comuni esigenze. In questa sede sono stati analizzate in dettaglio le diverse accortezze nella tecnica di utilizzo esaminando l’importanza degli accessori quali: reti di rinforzo, bandelle, angolari, giunti di frazionamento, etc.
Infine è stato dato risalto al complesso sistema di ripristino. Per la diversità dei supporti e per il differente livello di degrado in cui si opera va stimato preventivamente la tipologia d’intervento. Soprattutto in questo settore, ogni caso va studiato e analizzato in maniera indipendente. Proprio per tale motivo il laboratorio di ricerca e sviluppo Tradimalt ha realizzato una gamma di prodotti che consta di: malte da ripristino strutturale e non strutturale, rasanti anticarbonatazione per il calcestruzzo, protettivo dei ferri d’armatura, intonaci fibrorinforzati, etc.
La riuscita di un buon intervento sta proprio nella corretta scelta e sequenza di prodotti atti garantire la durata complessiva dell’opera.

NESSUN COMMENTO

SCRIVI UNA RISPOSTA