Libera i muri dall’umidità di risalita con Tradimalt Macropor System

1676

L’umidità di risalita è una delle problematiche più diffuse nell’edilizia. Per risolverla, il team di ricerca Tradimalt ha collaudato Magistra Macropor System, un ciclo di tre prodotti per liberare i muri dall’umidità.

L’umidità di risalita è un problema che si manifesta indiscriminatamente negli edifici di nuova e di vecchia costruzione, quando il sistema di impermeabilizzazione delle fondamenta si presenta danneggiato, inefficace o addirittura assente. 

In tutti questi casi, l’acqua presente nel terreno risale dalle fondamenta, creando condizioni favorevoli per il proliferare di muffe, licheni e funghi. Inoltre, i sali naturalmente contenuti nell’acqua cristallizzano e, aumentando di volume, danneggiano l’intonaco delle pareti che comincia a rompersi e a staccarsi. 

Da dove proviene l’umidità di risalita?

Ogni metro quadro di muratura può assorbire fino a 300 kg di acqua. Da dove arriva tutta quest’acqua? Può trattarsi di acqua dispersa nel terreno (acqua piovana o che deriva da perdite di fognature, acquedotti e pozzi) o di acqua proveniente dalla falda freatica.

La falda freatica è una falda acquifera naturale che si forma quando le acque meteoriche penetrano in profondità nel terreno fino a ad incontrare una formazione impermeabile che ne arresta il movimento di percolazione. 

È piuttosto frequente trovare umidità di risalita quando il terreno che circonda l’edificio è particolarmente esposto a pioggia o neve o se si trova in prossimità di un giardino o di un’area verde.

L’acqua può risalire facilmente lungo i capillari delle murature fino alla quota di circa 80-100 centimetri. Più piccola è la sezione del capillare, maggiore sarà l’altezza di risalita dell’acqua. 

L’azione dell’umidità sulla muratura

La conseguenza più evidente dell’umidità di risalita è il deterioramento e il distacco delle parti superficiali delle pareti, un danneggiamento che si fa via via più profondo. A questo, si aggiungono:

  • problemi igienici collegati alla diffusione di muffe ed efflorescenze saline;
  • perdita del valore estetico dell’edificio;
  • riduzione della resistenza alla trasmissione del calore, quindi maggiori spese per il riscaldamento degli ambienti.

Deumidificare in tre mosse con Magistra Macropor System

Magistra Macropor System è il sistema applicativo pensato dal team ricerca di Tradimalt per risolvere definitivamente i problemi di deumidificazione corticale. 

Prevede l’applicazione di un ciclo di tre prodotti – un rinzaffo, un intonaco e un intonachino – ed alcune semplici accortezze per garantire un intervento risanante efficace, duraturo e dalla valenza estetica di grande pregio. 

Malta da Rinzaffo

La Malta da Rinzaffo è il primo step di una corretta deumidificazione. Consente una rapida estrazione e trasmissione dell’umidità di risalita al successivo strato (l’intonaco deumidificante) evitando la presenza stabile di sali nella muratura. La Malta da Rinzaffo funge anche da aggrappante, migliorando l’ancoraggio dell’intonaco di fondo. 

Intonaco deumidificante

L’Intonaco Deumidificante è il cuore pulsante dell’intero ciclo e ne rappresenta lo spessore maggiore. Grazie alla struttura macroporosa, rende innocui i sali contenuti all’interno della stratigrafia, assecondandone la crescita ed evitando la nascita di tensioni che danneggerebbero la struttura. I pori di dimensione macroscopica, omogeneamente diffusi, sono in grado di allentare la tensione indotta dalla pressione dell’umidità di risalita e ne favoriscono l’evaporazione verso l’esterno. Intonaco Deumidificante Magistra possiede una percentuale di volumi di vuoti maggiore del 30%. 

Intonachino

L’Intonachino 0,5 consente la regolarizzazione del supporto, mantenendo inalterata la traspirabilità e favorendo la rapida evaporazione dell’acqua. È il prodotto che completa il ciclo salvaguardando le performance del sistema, grazie all’impiego di materie prime che permettono di avere una maggior compatibilità chimica e continuità nella risposta alle sollecitazioni fisiche con il sottofondo. 

I prodotti Magistra Macropor System garantiscono una corretta traspirazione delle pareti. Assicurano cioè il giusto scambio igrometrico tra l’interno e l’esterno, in modo da favorire la migrazione del vapore acqueo e delle impurità. Il risultato è una maggiore salubrità e benessere abitativo.

Una volta applicati, puoi scegliere di finire ulteriormente con una pittura ai silicati, con una finitura colorata a base calce oppure ancora con un grassello. L’importante è non compromettere la traspirabilità garantita fin qui in tutti gli strati dal sistema deumidificante. 

CONDIVIDI

NESSUN COMMENTO

SCRIVI UNA RISPOSTA