Un meeting in stazione

2650

“C’era una volta”. Iniziano così le favole che narriamo ai nostri figli, la stazione di Lagonegro, a servizio della cittadina omonima e capolinea della linea che si dipartiva da Sicignano degli Alburni (ferrovia del Vallo di Diano). Oggi sia la stazione che la linea risultano dismesse, già dal 1987. La Stazione, nonostante fosse capolinea, in realtà non è dotata di binari tronchi ma di vari binari passanti perchè era previsto il prolungamento della linea fino a Cosenza anche se non se ne fece mai nulla e ci si limitò a raggiungere Spezzano Albanese con una linea a scartamento ridotto delle Ferrovie Calabro – Lucane.

Con l’affascinante sfondo di questa reliquia industriale e dell’abitato di Lagonegro, ma con un tempo inclemente che ci ha riservato una serie di ripetuti acquazzoni, in data 12 Giugno c.a. si è svolta la prima giornata informativa Tradimalt in Lucania. Sì, quella regione di “Basilicata coast to coast“, del “petrolio che rende poveri” e soprattutto dei “Sassi di Matera”, patrimonio dell’UNESCO.

Ospiti della suggestiva location presso la rivendita Grisolia i convenuti hanno avuto modo di valutare i prodotti TRADIMALT, dalle linea ripristino ai collanti, con particolare accento sull’ MC2, l’intonaco in 200 fibrorinforzato. Il massetto Tradimass dry ha impressionato gli astanti per i tempi di asciugatura. Nonostante la distanza regionale, ci si è potuti confrontare con usi , costumi e malcostumi simili nell’uso delle malte premiscelate. Ampio è stato il dibattito sulle Finiture e sui modi corretti di applicazione. Interessante notare la competenza degli invitati che già avevano potuto saggiare la bontà di alcuni dei nostri prodotti e non lesinavano suggerimenti ai colleghi presenti. La rivendita Grisolia ha sposato appieno lo spirito che anima queste giornate informative , la collaborazione e l’accorciamento delle distanze tra produttore ed utente finale utili a far crescer entrambe le parti in un clima di rispetto delle competenze specifiche. Grazie infatti alla rivendita Grisolia, ai clienti presenti e ai prodotti Tradimalt, questa storia non può che finire con il classico “vissero felici e contenti”…

CONDIVIDI

NESSUN COMMENTO

SCRIVI UNA RISPOSTA