Colore. By Magistra

1756

Portfolio 
- Applicazioni comuni delle finiture colorate Magistra. Non solo per il recupero del patrimonio storico.

I prodotti a marchio Magistra prendono campo, trovando applicazione in interventi molto diversificati tra loro e comprendendo un range molto vasto di tipologie e occasioni d’uso. Una corretta interpretazione del posizionamento dei prodotti a calce di pregio, quali appunto quelli marchiati Magistra, sta più frequentemente nell’utilizzo in tutti quegli interventi di riqualificazione e nuova progettazione che mirino ad esaltare aspetti materici e qualitativi per ragioni diverse: estetiche, benessere abitativo, motivazioni “ideologiche” o per precise necessità tecniche.
Foto0060La grande pertinenza del prodotto con il settore del restauro è “soltanto” una specializzazione ulteriore, che qualifica il marchio e lo rende idoneo per interventi molto particolari e talvolta “ad hoc”. Ma la clientela più attenta, e così anche i rivenditori più accorti, rintracciano nel premiscelato a calce una soluzione duttile e pregiata, tecnicamente inappuntabile ed in linea con la tendenza – irrimandabile – di una crescente attenzione per l’ecosostenibilità del vivere moderno.
E’ il caso della rivendita “Edilcannavò” di Francavilla (Me) in una fornitura per abitazione a Graniti (Me), o di “Ponturo Vincenzo” a Mascali (Ct), che ha saputo interpretare l’esigenza ultima e consigliare adeguatamente per la costruzione del “Rosemarine” [foto 2 e 3] (ristorante e sede ricettiva con posizione strategica sita nel paese etneo), in cui le finiture a calce colorate Magistra rivestono con gusto le strutture e, nelle varianti cromatiche, distinguono i diversi corpi della zona accoglienza con la zona tecnica.
Foto0058Un sopralluogo, in questo caso, che merita la vista diretta del risultato (anche per l’annessa cena e l’eventuale pernotto).

NESSUN COMMENTO

SCRIVI UNA RISPOSTA