Proteggere i ferri d’armatura? A voi la scelta

4515

Tutte le malte da ripristino Tradimalt, soddisfano ampiamente i parametri della UNI EN 1504-7.

L’intera linea dei prodotti per il Ripristino del calcestruzzo di Tradimalt ha superato senza alcuna difficoltà i parametri per la certificazione UNI EN 1504-7, secondo la quale alcune peculiarità delle malte sono tali da fungere da protettivo contro la corrosione delle armature.
A voi quindi la scelta: utilizzare una pittura passivante come il nostro Trattamento Ferro – ad ulteriore protezione dei ferri d’armatura – o procedere in un’unica soluzione con la sola malta? Altri brand blasonati, per mere ragioni di marketing, semplificano la questione e lasciano intendere che la sola malta risulterebbe del tutto sufficiente a passivare i ferri d’armatura per la vita residua della costruzione.
Noi, pur potendo vantare esattamente le stesse certificazioni, e legittimati anche quindi a sbandierare altrettante miracolose proprietà, preferiamo riconoscere che il passaggio di una malta passivante assicura certamente maggior durata a qualsiasi intervento di ripristino. Qualora però vogliate optare per una malta “all-in-one”, sappiate che – da oggi – le nostre sono certificate alla pari di quelle dei migliori concorrenti.

CONDIVIDI

NESSUN COMMENTO

SCRIVI UNA RISPOSTA