Un sacco di più. Il restyling della Linea Collanti

586

In occasione del restyling della linea collanti, in maggior evidenza le performance straordinarie dei prodotti ed i campi di impiego. E persino, per un tempo limitato, il 10% di prodotto in omaggio,

Forma è sostanza. Mai questo antico proverbio ha avuto più senso. Il restyiling grafico in atto su tutti i prodotti Tradimalt non si limita ad un miglioramento formale appunto, semplicemente “estetico”, ma si concentra innanzitutto sulla sostanza, su dati concreti, su scenari d’uso ideali e – persino, nel caso dei collanti – sul rendere evidente l’extra prodotto in omaggio: 2,5 kg in più di prodotto per ogni sacco. Più concreti di così…

PIÙ CONVENIENZA
Ancora una volta Tradimalt prende in prestito strumenti promozionali ben rodati in altri settori, tipici ad esempio della grande distribuzione, per aumentare ulteriormente l’appeal commerciale della gamma proposta sul mercato.

La classica formula dei 25kg per sacco – più una soglia mentale dei produttori che un vero vincolo pratico o normativo – viene adesso infranta da Tradimalt, per un periodo limitato di tempo, a tutto vantaggio del cliente finale in termini di convenienza.
Con le dovute specifice nel retro, sulle modalità di movimentazione, in ottemperanza alle prescrizioni del “Liberty Mutual, NIOSH, ISO 11228 – rischi da sovraccarico biomeccanico”, l’intera gamma di collanti Tradimalt offrirà 27,5 Kg di prodotto al solito prezzo previsto per i canonici 25. Conviene approfittarne.

PIÙ PERFORMANCE
Ma questo “+10%” non è certamente l’unica percentuale positiva che emerge dai nuovi sacchi. Cifre, ancora più sostanziose e in vista, evidenziano alcune caratteristiche tecniche straordinarie per ognuno dei prodotti della gamma, risolvendo finalmente il limite delle classificazioni dei collanti, troppo ampie e poco eloquenti circa i reali valori del prodotto. Esistono C2 e C2, e ci sono mille modi di soddisfare i requisiti di legge richiesti dalle norme per ottenere le famigerate “T”, “E” o “S1”. C’è modo e modo.

Così Tradimalt, spingendo ancora più in là i concetti di trasparenza già veicolati attraverso la filosofia “Forte & Chiaro”, ha voluto pubblicare direttamente nel fronte sacco quanto i prodotti della linea vadano ben oltre i requisiti della norma.

Un esempio? Nell’immagine in alto vi anticipiamo la nuova grafica che pone in evidenza alcuni punti di forza del nostro MC2 bianco: addirittura un +240% di adesione, rispetto ai requisiti di normativa per ottenere la fatidica “E”, e +100% di adesione dopo 28 giorni, l’esatto doppio rispetto ai valori richiesti dalla normativa per meritare il superamento della prova.

Parliamo quindi di requisiti di normativa che alla qualità dei collanti Tradimalt stanno piuttosto stretti, risultando del tutto insufficienti a rappresentare le reali performance per cui il prodotto è stato concepito. 

PIÙ INFORMAZIONI
E poi c’è la comunicazione, la gerarchia visiva del tutto rivista e ottimizzata, a vantaggio delle informazioni tecniche e modi d’uso maggiormente in evidenza e dello stile, minimalista e moderno, a partire dal marchio adesso epurato dal vecchio ovale in tutte le occasioni di comunicazione.

“Forte e Chiaro” è annuncianto già nel fronte, mentre nel retro, grazie ad una griglia grafica più funzionale, le informazioni salienti risaltano a prima occhiata e si liberano spazi utili a riepilogare in tabella avvertenze e scenari d’uso. Altra novità è l’introduzione di un QR Code che rimanda prontamente alla scheda tecnica approfondita sul sito e l’introduzione del codice a barre, che favorisce i rivenditori più organizzati nella logistica d’inventario e magazzino.

NESSUN COMMENTO

SCRIVI UNA RISPOSTA