Tradimalt sponsor della tappa del Giro d’Italia a Messina

697

Tra gli sponsor della quinta tappa del Giro d’Italia anche Tradimalt: appuntamento l’11 maggio.

Dopo cinque anni, il Giro d’Italia torna a Messina. Quale occasione migliore per supportare il nostro campione, Vincenzo Nibali, e promuovere la nostra città.

Tradimalt sponsorizza il traguardo volante di Villafranca Tirrena, al km 136.7, uno dei tratti decisivi di questa tappa, poco prima del traguardo finale. Un patrocinio che ci è venuto spontaneo, quasi naturale. Da ottobre dello scorso anno Vincenzo Nibali è il nostro ambassador, protagonista del nostro spot istituzionale girato tra i sentieri dell’Etna. Trenta secondi di pura emozione che vedrete in TV nei prossimi giorni. Una bella coincidenza pensare che Nibali pedalerà in quegli stessi luoghi, durante la prima delle due tappe siciliane del Giro d’Italia, che si concluderà proprio in cima al vulcano.

A supporto della nostra sponsorship, uno spazio dedicato sulla Gazzetta del Sud  e una campagna affissione che coprirà l’intero percorso della Nazionale, da Milazzo a Villafranca Tirrena.

Dove vedere lo spot

Fino al 29 maggio, il nostro spot tornerà in programmazione, vi capiterà di vederlo:

  • su tutti i canali Mediaset e Mediaset Infinity;
  • nelle edizioni dei TG e della Rassegna stampa di Antenna Sicilia e Telecolor.

Gli eventi a Messina e la mostra fotografica dedicata a Nibali

In tutta la città c’è grande attesa per l’evento. Ultimati i lavori di adeguamento, manutenzione stradale e messa in sicurezza del percorso, Messina si prepara ad ospitare una serie di appuntamenti culturali e sportivi, aperti a tutti. 

Il Comitato della tappa ha fissato un calendario di eventi che si concentreranno nei giorni tra il 6 e l’11 maggio e che coinvolgeranno scuole, artisti emergenti, associazioni sportive e culturali. A partire dal 6 maggio, a Palazzo Zanca sarà possibile visitare la mostra fotografica dedicata a Vincenzo Nibali, con gli scatti di Filippo Mazzullo e l’installazione temporanea #MakeSportNotWar, alla cui realizzazione hanno partecipato 40 artisti affermati ed emergenti.

Anche quest’anno ci aspetta una grande gara. Non ci resta che fare il tifo per il nostro campione!

Fonti: Gazzettadelsud.it, Messina Today

NESSUN COMMENTO

SCRIVI UNA RISPOSTA